Campo dell'Orzo IGT

 

 

Il “Campo dell’Orzo” è un vino che nasce dalla selezione del nostro miglior Sangiovese vinificato in vasche di cemento con una macerazione sulle bucce molto lunga e successivo affinamento in botte grande di rovere per circa 1 anno.

Questo nome, al quale sono molto legato, descrive la piccola parte di terreno dove in passato mio nonno Giovanni (presente in etichetta con me in una foto dei primi anni 80) coltivava il suo orto e dove veniva piantato l’orzo che serviva alla famiglia per trarne cibo per gli animali. L’importanza di questo campo ed il legame che abbiamo avuto, ha fatto nascere in me l’idea di fare un vino che ricorda lui, chi mi ha preceduto e i bei momenti della mia infanzia a Cecione.

Uve: selezione di Sangiovese 100%
Esposizione: sud-est
Terreno: tendente argilloso di medio impasto.
Sistema di allevamento: arco toscano.
Resa media per ha: 55-60 ql
Vendemmia: manuale in cassette tra l’ultima settimana di Settembre e la prima di ottobre.
Maturazione: fermentazione con lieviti indigeni sulle vinacce in vasca di cemento per circa 40 giorni.
Affinamento: 1 anno in botte di rovere
Note: colore rosso rubino con sentori di spezie e tannino avvolgente, complesso ma elegante con un finale persistente.
Abbinamenti: Formaggi di media/lunga stagionatura, carni rosse, piatti in umido e pasta.

 

Vino Biologico

Gli altri vini ...